L'EFFAT sostiene il Manifesto della CES, Delivering a Fair Deal for Workers

Novembre 15, 2023 | Sotto i riflettori

Con l'avvicinarsi delle elezioni del Parlamento europeo del 2024 del prossimo anno, EFFAT si è mobilitata per sostenere il lancio del #Manifesto dei lavoratori della Confederazione europea dei sindacati oggi al Parlamento europeo. La presenza di EFFAT sottolinea il nostro impegno per un'Europa che rimane sulla strada del progresso sociale e della solidarietà con un'agenda che dà priorità ai diritti e agli interessi dei lavoratori in settori cruciali tra cui l'alimentazione, l'agricoltura, il turismo e il lavoro domestico.

Il “Manifesto della CES per le elezioni europee del 2024” delinea una visione per i prossimi cinque anni e chiede un’Europa più giusta e più sociale che sostenga i lavoratori, garantisca posti di lavoro, garantisca retribuzioni dignitose, promuova i diritti e l’uguaglianza delle donne, rafforzi le politiche dei lavoratori diritti umani e promuove la contrattazione collettiva e il dialogo sociale.

In vista delle prossime elezioni fondamentali, le richieste dell'EFFAT si allineano perfettamente con gli obiettivi delineati dalla CES.

Approvato dall'ultima riunione del Comitato Esecutivo, EFFAT risoluzione Fighting for a Better Europe for Workers”, offre proposte concrete per affrontare queste sfide, tra cui:

1: La necessità di contrastare il subappalto abusivo e regolamentare l'intermediazione del lavoro.
2: La richiesta di un solido quadro di protezione per i lavoratori domestici in Europa,
3: L’impegno a realizzare una transizione giusta che avvantaggi i lavoratori nei suoi settori come opportunità per creare nuovi e migliori posti di lavoro con occupazione stabile, retribuzione equa e condizioni di lavoro avanzate.
4: L’urgenza di includere elementi sociali più forti nella prossima riforma della PAC nel 2027.

5: Il lancio dell’iniziativa Sustainable Food System, allontanandosi dalla massimizzazione del valore per gli azionisti nel sistema alimentare

Al lancio, Enrico Somaglia, vice segretario generale dell'EFFAT, ha preso la parola e ha dichiarato: “L'EFFAT si impegna ad allineare le proprie azioni a quelle pianificate dalla CES, rafforzando lo sforzo collettivo per apportare cambiamenti positivi nelle politiche europee che incidono sui lavoratori. Insieme facciamo parte di un fronte sindacale unito che difende l’equità, l’uguaglianza e i diritti sociali in Europa”

Manifesto della CES

Seguici su

Leggi la nostra ultima newsletter

Responsabile Campagne


Eventi

Congresso 2019