La strategia forestale dell'UE per il 2030 deve sostenere una forte dimensione sociale

Febbraio 1, 2023 | Agricoltura, Sotto i riflettori

EFFAT, insieme a industriAll Europe e alla Federazione europea dei lavoratori edili e del legno (FETBB), ha adottato una posizione comune sulla nuova strategia forestale dell'UE per il 2030. Con questa posizione, le federazioni sindacali mirano a presentare una serie di messaggi sindacali comuni su la dimensione sociale che deve essere presa in considerazione nell'attuazione della strategia forestale.

La posizione affronta questioni di interesse comune, come ad esempio

– protezione delle foreste
– promozione di catene del valore basate sulle foreste, utilizzo a cascata del legno e accesso sufficiente al legno come materia prima
– un approccio equilibrato tra foreste come serbatoi di carbonio e prodotti di origine forestale
– occupazione, istruzione e formazione e dialogo sociale
– investimenti in ricerca e tecnologie e in sistemi di gestione forestale.

Leggi la dichiarazione completa qui.

 

Seguici su

Leggi la nostra ultima newsletter

Responsabile Campagne


Eventi

Congresso 2019