L'EFFAT ribadisce la sua politica di tolleranza zero nella Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

La violenza e le molestie di genere persistono come una realtà terribile in molti luoghi di lavoro in tutta l’Unione europea, rappresentando sia una causa che una conseguenza della disuguaglianza tra uomini e donne. In risposta a questo problema urgente, negli ultimi anni l'EFFAT ha dato priorità alla lotta contro la violenza di genere e le molestie sessuali.

Nella Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, l'EFFAT riafferma il proprio impegno nella lotta alla violenza e alle molestie di genere nei suoi settori. In linea con il tema di quest'anno, "Orange the World: End Violence Against Women Now", EFFAT è solidale con le donne, sostenendo il cambiamento e adottando passi concreti verso un ambiente di lavoro più sicuro ed egualitario.

Oggi, l'EFFAT rilancia le raccomandazioni "EFFAT Zero Tolerance" per combattere le molestie sessuali e la violenza sul posto di lavoro, che si concentrano su strategie globali per combattere la violenza di genere e promuovere luoghi di lavoro sicuri e inclusivi nei settori dell'EFFAT

Queste linee guida complete si concentrano su campagne di sensibilizzazione, raccolta di dati, contrattazione collettiva di misure preventive e sviluppo di politiche e protocolli solidi. L'EFFAT richiede miglioramenti legislativi, programmi di formazione e attenzione alle sfide uniche affrontate dai lavoratori domestici. L’organizzazione mira a creare luoghi di lavoro sicuri e inclusivi attraverso la legislazione europea, le linee guida e i progetti in corso.

Inoltre, EFFAT si concentra sulla prevenzione delle molestie sessuali nelle aziende transnazionali, riconoscendo la necessità di un approccio olistico per combattere questo problema sempre presente. Il recente accordo con Sodexo, l’UITA e il Gruppo Sodexo è fondamentale creare un quadro con misure specifiche per attuare politiche che mitigano gli impatti della violenza domestica.

La Convenzione Internazionale del Lavoro 190 (C190) rimane uno strumento chiave nella nostra lotta contro la violenza di genere. Questa convenzione è uno strumento potente nel nostro progetto, poiché facilita la valutazione della sua attuale attuazione e guida la formulazione di raccomandazioni a livello nazionale.

L'EFFAT continua a impegnarsi a partecipare, organizzare azioni collettive e lavorare per un futuro in cui la violenza contro le donne venga sradicata e prevalga l'uguaglianza.

 

 

Seguici su

Leggi la nostra ultima newsletter

Responsabile Campagne


Eventi

Congresso 2019