La valutazione del glifosato dell’UE non riesce a riconoscere il meccanismo chiave che può portare al cancro

Settembre 12, 2023 | Agricoltura, Sotto i riflettori, Altro

Il 7 settembre EFFAT insieme ad altri 15 membri della coalizione europea Stop Glyphosate, EFFAT ha inviato una lettera aperta al commissario sanitario Kyriakides per evidenziare che esclusivamente sulla base delle prove del cancro il glifosato, l'erbicida più utilizzato al mondo, non soddisfa i criteri per essere approvato . 

Un nuovo studio scientifico rivela che l’ECHA ha respinto importanti risultati sulla cancerogenicità e ha trascurato le prove che il glifosato induce stress ossidativo, un meccanismo riconosciuto che può portare al cancro. Nelle sue conclusioni l'EFSA si è erroneamente basata sulla classificazione del glifosato da parte dell'ECHA come “non cancerogeno”. Si tratta di un fallimento critico, poiché accettare queste prove scientifiche porterebbe inevitabilmente alla conclusione che l’autorizzazione del glifosato non può essere prorogata ai sensi del diritto comunitario.

Oltre all'evidenza che il glifosato può causare stress ossidativo, le ONG hanno evidenziato le seguenti carenze nella valutazione dell'ECHA e dell'EFSA sulla cancerogenicità che hanno portato alla sua errata classificazione come non cancerogeno:

  • Sono state osservate incidenze tumorali statisticamente significative negli studi sul cancro sugli animali forniti dai richiedenti (per la riautorizzazione UE del glifosato)
  • Nel dossier dei richiedenti mancano due studi sulla genotossicità del protocollo OCSE;
  • L’EFSA si comporta in modo ingannevole sostenendo che non esiste una “dose limite” nella valutazione della cancerogenicità
  • I linfomi maligni negli studi sugli animali completano le prove sul linfoma non Hodgkin negli studi epidemiologici.  

Leggi di più

PR__stress_ossidativo_carcinogenicità.docx
Lettera al Commissario Kyriakides – 7_09_2023 (1)

Fermare la Coalizione sul glifosato

Seguici su

Leggi la nostra ultima newsletter

Responsabile Campagne


Eventi

Congresso 2019